fbpx

Carte di Credito Senza Busta Paga e Reddito Dimostrabile – La TOP 3 [CLASSIFICA]

Se ti sei messo alla ricerca delle migliori carte di credito senza reddito dimostrabile, potrebbe rivelarsi un’impresa molto ardua.

In effetti su Internet non ci sono molte guide in proposito.

Ma non preoccuparti.

Per risolvere questo problema ho scritto questo articolo.

Cominciamo dall’inizio.

Di solito per disporre di una carta di credito, il reddito è un requisito fondamentale per richiederla.

In alcune situazioni, però, non è così semplice.

Ma andiamo con ordine.

Ho fatto una lunga ricerca in questo settore ed ho deciso di condividere con te le migliori alternative tra le carte di credito senza stipendio.

CARTA DI CREDITO FACILE DA AVERE: LA TOP 3

Probabilmente questa è la prima volta che starai leggendo un articolo su questo blog.

Noi dello staff siamo tutti specializzati nella ricerca delle migliori opportunità presenti nel settore della finanza personale.

Ed oggi voglio condividere con te alcune risorse che sono certo ti saranno utilissime.

Cominciamo con le 3 migliori alternative in questo settore:

  • Conto N26 con Carta Mastercard – N26 è la migliore banca europea ed è facile utilizzare tutte le sue potenzialità attraverso lo smartphone. Aprire un conto online è molto semplice ed ha 0 spese fisse; la carta MasterCard è inclusa. Nella proposta base, quest’ultima è completamente gratuita e ti verrà recapitata a casa entro pochi giorni lavorativi (l’IBAN diventerà attivo poche ore dopo)
  • Carta PAYBACK American Express – Si tratta di una carta di credito gratuita con cui potrai accumulare punti ogni volta che fai degli acquisti. In seguito potrai convertire la tua scorta in fantastici premi. Oltre ad essere una carta dotata di tantissime caratteristiche, richiede pochissimi minuti per essere accesa online
  • Carta di Credito Prepagata Viabuy – Viabuy è un’azienda tedesca che ti offre la carta di credito prepagata con IBAN senza l’obbligo di controlli del reddito e /o solidità finanziaria. Funziona sul circuito MasterCard e puoi usarla per fare pagamenti e prelievi in ogni angolo del pianeta

Per fartela breve, queste sono le migliori alternative che fanno al caso tuo.

Se vuoi sapere nel dettaglio quali sono le loro caratteristiche, continua a leggere.

Carta di credito N26

Carta N26 Standard Business
Carta di credito N26

N26 è una delle proposte più recenti ed interessanti nel mondo delle banche.

Nata da circa 4 anni, ha impiegato pochissimo tempo a costruirsi una solida reputazione.

Ed il suo successo è dimostrato dai 3,5 milioni di clienti attivi oggi.

Ti suggerisco di scegliere questa soluzione per richiedere una carta di credito senza stipendio.

Se invece sei interessato a conoscere meglio la storia di N26 ed i vantaggi esclusivi dei suoi conti, puoi leggere la mia recensione qui.

I conti N26 sono 3 e ciascuno ha le proprie caratteristiche.

Scopriamo insieme quali sono:

  • Conto standard GRATIS: questo conto è GRATIS e ti permette di effettuare prelievi gratuiti da tutti gli ATM in Europa
  • Conto N26 You: conto in abbonamento che ha un costo mensile di 9.90€. Presenta delle caratteristiche simili a quelle viste con il conto standard, ma ha anche altri vantaggi come il prelievo gratuito da tutti gli ATM di Europa e del mondo. Potrai anche disporre di coperture assicurative uniche.
  • Conto N26 Metal: conto in abbonamento con un costo mensile di 16,90€ al mese; oltre a vantare tutte le caratteristiche già viste con il conto N26 You, potrai usufruire di un supporto clienti dedicato ed altri straordinari vantaggi.

Se devo essere sincero, ti suggerisco di optare per il conto Standard.

Ed il motivo è semplice.

Oltre ad essere gratis al 100%, offre un sacco di funzioni utili per la gestione del denaro.

Carta PAYBACK American Express: che vantaggi offre?

Carta di credito AmEx Payback
Carta Amex PayBack

Sicuramente avrai già sentito parlare di American Express, vero?

E devo dirtelo.

Esiste una soluzione targata AmEx su misura per te.

Sto parlando della carta PayBack American Express.

Ti spiego come funziona.

Si tratta di una carta di credito che più la usi, più ti premia.

Infatti ogni volta che spenderai 2,00€ otterrai dei punti.

Potrai usare quest’ultimi per accedere ad esclusivi premi (buoni spesa, buoni carburante, ecc.).

E si tratta di una carta a costo 0 e completamente gratuita.

I vantaggi non finiscono qui.

Richiedendo questa carta potrai accedere ad un’esclusiva protezione antifrode che bloccherà immediatamente qualsiasi transazione illecita o rischiosa non richiesta da te.

Potrai anche prelevare da tutti gli ATM che collaborano con American Express.

E per qualsiasi problema potrai sfruttare l’assistenza garantita 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Se vuoi richiedere questa carta, basta davvero poco.

Ecco cosa devi fare:

  1. Vai sul sito ufficiale della carta American Express
  2. Inserisci i tuoi dati ed i documenti richiesti
  3. Dopo qualche giorno riceverai la tua carta direttamente a casa

Carta Hype a zero spese

Carta di credito HYPE Start Cashback
Carta di credito Hype

Sai che cos’è Hype?

Si tratta di una nuovissima offerta nel settore delle carte di credito.

La sua crescente popolarità è dovuta ad un sacco di esclusivi vantaggi, tra cui spicca la possibilità di richiedere una carta di credito senza busta paga.

Ora ti fornisco tutti i dettagli.

La carta Hype unisce tutti i classici vantaggi di una carta prepagata a quelli dei conti online.

E poi dispone anche di strumenti di pagamento di ultimissima generazione.

Tutto questo su una fenomenale carta credito senza busta paga.

Per accendere questa carta non devi né dimostrare il tuo reddito né fornire documenti relativi a quest’ambito.

Ma andiamo al sodo.

Lascia che ti elenchi gli innumerevoli vantaggi a cui accennavo poco fa:

  • Attivazione GRATIS della carta online in pochi minuti (devi soltanto accedere qui e farti un selfie che ti servirà in seguito per la procedura di registrazione)
  • La carta ti viene spedita a casa in un batter d’occhio
  • È perfetta per acquistare online su popolari store come Amazon, eBay, Zalando e molti altri ancora
  • Puoi inviare denaro in tempo reale a tutti i titolari di un conto Hype (anche ai negozi convenzionati) tramite l’app e senza pagare commissioni aggiuntive
  • Prelievi gratuiti presso tutti gli ATM in Italia

C’è un ultimo dettaglio che devi conoscere prima di effettuare la richiesta carta di credito online Hype.

E riguarda le conseguenze nel caso in cui superassi il limite delle ricariche annuali.

Mi spiego meglio.

Se, ad esempio, nell’arco di un anno effettui delle ricariche sul conto Hype superando i 2500€, la carta non sarà più gratuita.

Per continuare ad utilizzarla dovrai pagare un costo di gestione pari ad 1,00€ al mese.

Carta di credito prepagata Viabuy

Carta di credito Viabuy
Carta di credito Viabuy

Nella vasta scelta di offerte riguardanti la carta di credito senza busta paga online devi assolutamente conoscere Viabuy.

Questa carta di credito prepagata ha un sacco di vantaggi che la differenziano dalle soluzioni più tradizionali.

Per richiederne l’accensione non devi fornire alcun documento riguardante il tuo reddito.

Puoi usarla tranquillamente per fare acquisti online e nei negozi poiché è legata al circuito MasterCard.

Ha un costo di emissione pari a 69,90€.

Questa spesa copre il canone dei primi 3 anni in cui la userai.

Ecco quali sono i vantaggi di Viabuy:

  • Puoi effettuare e ricevere bonifici SEPA usando il codice IBAN associato alla carta
  • Puoi associare al conto principale fino a 3 carte contemporaneamente
  • La carta viene consegnata in pochissimi giorni a casa tua
  • Puoi depositare contanti gratis in qualsiasi istituto bancario
  • Pagamento facilitato nei negozi che accettano MasterCard

Come avere una carta di credito senza busta paga

Le proposte che hai appena letto sono le alternative migliori per ottenere una carta di credito senza fornire documenti sul tuo reddito.

Se stai cercando una soluzione personalizzata, ti suggerisco di tenere a mente i seguenti criteri nella tua ricerca.

La carta deve:

  • Appartenere ad un circuito riconosciuto ovunque (come Visa o MasterCard)
  • Avere un costo di gestione pari a 0 (o molto basso almeno)
  • Essere ricaricabile

Se posso darti un consiglio, la soluzione migliore tra le carte di credito senza busta paga è sicuramente una carta ricaricabile.

E ti spiego il perché.

Si usa esattamente come una qualsiasi carta di credito.

Con un’unica differenza: ha dei costi di gestione. In poche parole, la scelta migliore tra le carte di credito senza busta paga consiste nel richiedere una carta ricaricabile.

Pensaci un attimo.

Puoi utilizzarla esattamente come una qualsiasi carta di credito.

I suoi costi di gestione sono molto ridotti e può essere anche più efficiente per le tue spese.


Dario Mastromattei

Sono un blogger assetato di conoscenza curioso ed appassionato di tecnologia. Il mio obiettivo è far scoprire i capolavori e la bellezza dell'arte nell'era digitale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *